W

11 febbraio 2015

Microsoft Dynamics CRM 2015, vendite nelle PMI 2.0

Ottimizzare la collaborazione interna e offrire ai clienti esperienze sempre più su misura per ciascun ruolo aziendale coinvolto: sono le due funzioni maggiormente curate nel mettere a punto Microsoft Dynamics CRM 2015, ultima versione della piattaforma di Customer Relationship Management del colosso di Redmond. Nuove versioni 2015 anche per sistemi gestionali Microsoft Dynamics NAV 2015 e Microsoft Dynamics AX 2012 R3. Il tutto, all’insegna della nuova strategia impostata un anno fa dal Ceo, Satya Nadella, sintetizzata dallo slogan “Mobile first, Cloud first“. E proprio le proposte per le PMI puntano in particolare su questi due aspetti, il cloud e il Mobile, che garantiscono economicità, facilità d’utilizzo, flessibilità gestionale.

Microsoft Dynamics rinnova l’interfaccia utente naturale (NUI), viene integrato con Cortana, l’assistente virtuale che con comandi vocali permette di impostare meeting e promemoria, ricercare contatti e attività, visualizzare elenchi di clienti e creare nuovi record. Sono state potenziate le funzioni anche per gestire scenari complessi (calcoli e resoconti), introdotti 27 nuovi Industry Template, pensati per specifici settori di business (fra gli altri, finanza, retail, pubblica amministrazione, produzione, servizi professionali). C’è anche una soluzione Sales Productivity, che integra una serie di prodotti fra cui Office 365, per migliorare l’integrabilità con le funzioni aziendali ma anche i rapporti con i clienti, e Power BI, che offre strumenti di analisi. Si punta in particolare sulla collaborazione fra marketing e vendite, sulla fruibilità da tutti i device (dal 1 febbraio 2015, compatibilità con tutti i sistemi operativi Mobile, Windows, iOS e Android).

Dynamics CRM Online
C’è una proposta specifica per le PMI, con Dynamics CRM Online disponibile in modalità Volume Licensing Open Program. Infine, Dynamics include anche la nuova tecnologia di Parature, servizio di customer service che migliora la proattività degli agenti consentendo loro di interagire con i clienti attraverso diversi canali, applicazioni e dispositivi in modo personalizzato.

Microsoft Dynamics NAV 2015
Per quanto riguarda Microsoft Dynamics NAV 2015, la versione 2015 ottimizza l’esperienza touch, migliorando quindi le performance mobility (i dati sono sempre accessibili in qualsiasi momento, da qualsiasi dispositivo), è possibile ottenere un accesso rapido alle informazioni più importanti tramite home page personalizzate, è stata semplificata la stesura ed emissione delle fatture, grazie all’interoperabilità con Word, e in generale è stata completata l’integrazione con Azure e con Office 365 (archiviazione illimitata con OneDrive).

Microsoft Dynamics AX 2012 R3
Anche Microsoft Dynamics AX 2012 R3 punta sempre più sul cloud, e quindi sull’integrazione con Azure, c’è un nuovo client per il POS, solo per tablet e smartphone Windows, e vengono implementate le funzioni di machine learning, per gestire al meglio i processi d’innovazione.

In generale, Microsoft integra i propri sistemi e programmi per ottimizzare tutte le funzionalità aziendali, il CRM favorisce la comunicazione fra vendite, marketing e altri reparti aziendali, abbattendo tradizionali barriere (e quindi favorendo tempi più veloci nei confronti del cliente). Fondamentale la scelta dei partner (che rappresentano un tassello importante nella rete Microsoft nei confronti delle PMI), che accompagnano l’azienda nella scelta delle soluzioni specifiche più adatte.

Barbara Weisz @ PMI

Torna alle news

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Privacy Policy.