W

3 febbraio 2016

Office 365 per le aziende ospita ufficialmente Yammer

A quasi quattro anni dall’acquisizione di Yammer, Microsoft è finalmente pronta a lanciare il social network per professionisti in pompa magna, integrandolo pienamente in Office 365. Ma il servizio non sarà per tutti. Il colosso di Redmond ha annunciato che attiverà la piattaforma in tre diverse ondate per gli utenti business. Il primo step, già avviato da poche ore, tocca le aziende con un numero massimo di 150 sottoscrizioni alla suite cloud, di cui almeno una riguardante Yammer. Il secondo passaggio scatterà il primo marzo per le realtà con un numero di licenze compreso tra 151 e 5.000. Entrambe le prime ondate non riguardano però i possessori di Office 365 per fini educazionali. Verranno invece coinvolte anche scuole, università e istituti a partire dal primo aprile 2016, quando con la Wave 3 Yammer entrerà nelle disponibilità di tutti gli altri utenti. Il servizio verrà attivato in automatico e gli amministratori It non dovranno intervenire in alcun modo.

Da ictbusiness.it

Torna alle news

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Privacy Policy.